publishing

magazine No Limits world

copertine No Limits world

No Limits wordl l’unica rivista dedicata all’estremo.

Mensile di viaggi e sport estremi, ne è stata curata l’impaginazione a stretto contatto con la redazione e sotto la direzione di Antonio Soccol.

Progetto legato a uno dei successi imprenditoriali italiani più significativi. Nel 1980 il Cavaliere Filippo Giardiello, membro di una prestigiosa famiglia napoletana da sempre legata con successo al mondo dell’orologeria, introdusse sul mercato il marchio “Sector”. In breve tempo diventa l’orologio più venduto e diffuso in Italia aprendo filiali in tutto il mondo.

Nell’anno 1991/1992 nasce la rivista “No Limits World”.
La prima tiratura è stata un successo con oltre 100.000 copie. Distribuita in edicola in diversi paesi europei (Italia, Regno Unito, Francia, Germania, Grecia, Spagna).
Per circa 10 anni attraverso interviste, immagini, descrizioni, biografie, relazioni, ha dato spazio e risalto alle imprese del “No Limits” Team.

Grazie alla nostra collaborazione, abbiamo avuto il piacere di seguire da vicino le imprese internazionali di personaggi strepitosi.

I più famosi membri del Team “No Limits”:  Gerard D’Aboville attraversamento in solitaria dell’Oceano Pacifico, Victoria Murden in solitaria l’Oceano Atlantico.

Guy Delage ha nuotato in solitaria tutto l’Atlantico dalle isole di Capo Verde, Indie Occidentali, Hans Kammerlander ha scalato tutte gli “ottomila” della Terra senza ossigeno, Umberto Pellizzari è arrivato alle profondità del mare in apnea per oltre 100 metri e, infine, l’unico ed inimitabile Patrick De Gayardon, che cercando di imitare Icaro ne seguì, purtroppo, il suo destino. Spesso i limiti sono solo nella nostra mente. SECTOR NO LIMITS.

All images are under copyright © WSEVEN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.